Insalata di riso e quinoa bianca e rossa con pomodorini rucola e tonno

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

L’insalata di riso e quinoa bianca e rossa con pomodorini rucola e tonno è il piatto giusto per rallegrare le vostre giornate di primavera ed estate; si tratta di un pasto freddo da consumare in ogni luogo voi vogliate e ad ogni ora, leggero, ricco di gusto e bontà, perfetto per la dieta. Il sapore deciso ed intenso della rucola aiuta moltissimo a bilanciare l’insieme, anche nel caso si scelga volutamente di ridurre sale ed olio.

insalata-di-riso-e-quinoa-bianca-e-rossa-con-rucola-pomodorini-e-tonno

(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

Certo, per donare un carattere all’insalata di riso e quinoa bianca e rossa con pomodorini rucola e tonno bisogna insaporire quel minimo ed il gioco sarà fatto. Mi è piaciuta moltissimo l’idea di utilizzare questo abbinamento, riso e quinoa, che trovo si sposi bene nel suo insieme; condirli poi con rucola, pomodorini e tonno è semplicemente un mio modo personale di rifarmi da una precedente insalata di riso che avevo assaggiato acquistandola in una rosticceria di passaggio. La peggiore pecca che il riso in questione aveva era quella di non essere per insalate, per di più era scotto, caldo e aveva praticamente ridotto rucola e pomodoro flosci e pesanti col suo calore. Da questa “esperienza” ho cercato di prendere lo spunto per rifarla a modo mio, sicuro migliore (evviva la sincerità!)

Come spesso scrivo, le insalate di riso vanno necessariamente bloccate nella loro cottura, freddando (letteralmente!) i chicchi in acqua subito dopo che sono stati scolati; questo è l’unico modo efficace per un’insalata di riso che non risulti “papposa“, appiccicosa e che invece sia bella al dente, coi chicchi che si distinguono singolarmente (in questo, però, gioca molto anche il tempo di cottura, dato che il riso non deve stracuocere). Il riso che ho scelto è il Ribe Parboiled, perfetto per le insalate, ha un colore bellissimo e tiene bene le cotture, ve lo consiglio.

La quinoa bianca e rossa, invece, l’ho unita dopo, trattandosi di un prodotto già cotto a vapore, disponibile in latta (e di questi prodotti, ormai, la scelta presso la grande distribuzione è vasta) e pronto all’utilizzo per le varie ricette. L’insalata di riso e quinoa bianca e rossa con pomodorini rucola e tonno è così buona e bella che vale la pena farne una scorta anche per un solo giorno in più, tanto questo genere di piatti fa sempre piacere sapere di trovarli in frigo all’ultimo momento e goderne per un pranzo veloce.

A me è piaciuto moltissimo questo piatto, a voi? 🙂

Insalata di riso e quinoa bianca e rossa con pomodorini rucola e tonno

Ingredienti:

  • 250 g di Riso Ribe Parboiled
  • 2 Lattine piccole di Quinoa al vapore bianca e rossa
  • 100 g di Tonno Pinna Gialla in scatola
  • 1 Ramo di Pomodorini datterino freschi e turgidi
  • 70 g di Rucola fresca e croccante
  • Olio Extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero macinato al momento q.b.

Cuocete in acqua salata il riso, poi bloccatene la cottura sotto l’acqua fredda e lasciate che si eliminino i liquidi in eccesso. Unite, in una ciotola, lo stesso con tutti gli ingredienti, aggiustando di sale (se serve) e aggiungendo un pò d’olio per sgranare e lucidare bene l’insalata. Immancabile la grattata di pepe nero, un tocco assolutamente indispensabile!

insalata-di-riso-e-quinoa-bianca-e-rossa-con-rucola-pomodorini-e-tonno

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

Torna alla Homepage

Questa ricetta è stata vista 353 volte!

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

(Visited 1 times, 4 visits today)

Commenti

commenti