pizza-con-fave-fresche-in-umido-e-scaglie-di-ricotta-infornata-siciliana

Pizza con fave fresche in umido e scaglie di ricotta infornata siciliana

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

Un connubio molto “bucolico”, quello delle fave e della ricotta (o pecorino, spesso).

Questa è una ricetta che vi sorprenderà molto, nonostante la “pochezza” della quantità di ingredienti. Questa pizza con fave fresche in umido e scaglie di ricotta infornata siciliana è davvero gustosa, soffice, perfetta anche da assaporare a temperatura ambiente. La bontà del grano Khorasan non ha eguali, vale assolutamente la pena provare!

pizza-con-fave-fresche-in-umido-e-scaglie-di-ricotta-infornata-siciliana

(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

Il grosso della preparazione della pizza con fave fresche in umido e scaglie di ricotta infornata siciliana è, oltre ovviamente quello dell’impasto stesso, la preparazione delle fave in umido: questa ricetta è tipica siciliana, per lo più penso del territorio catanese e difatti ricordo benissimo che mia nonna le preparava allo stesso modo, esattamente come la mia mamma che implicitamente mi ha tramandato questa tradizione. Dal centro Italia al Sud, infatti, le fave rappresentano un grande emblema della primavera e primissimo inizio dell’estate, la loro unione con formaggi come ricotta salata o infornata (dura o fresca e morbida) o pecorino è del tutto obbligatorio ed imprescindibile. Riguardo, poi, a come pulire le fave sappiate che, dopo averle escluse dal baccello, l’accorgimento importante sarà togliere quella sorta di “tappetto” marroncino scuro che appare in superficie e poi occorrerà incidere in verticale, con un coltellino, la fava stessa; questo servirà per aiutarla a cuocersi internamente senza che si gonfi o si spappoli.

Come anticipato brevemente e tra parentesi sopra, di ricotta infornata se ne possono distinguere due tipi: quella fresca che è molto morbida e lattiginosa, perfetta da rompere in soffici fiocchi da apporre a fine cottura della pizza, oppure dura e stagionata quanto serve da poter fare a scaglie ed unirla alla pizza anche a crudo. Io ho optato per la seconda variante!

Pizza con fave fresche in umido e scaglie di ricotta infornata siciliana

Ingredienti:

Procedimento:

Dopo aver accuratamente sgusciato, pulito e lavato le fave, andate a preparare un soffritto con olio e cipollotto fresco, finemente tritato. Aggiungete di seguito le stesse, salate, pepate e inglobate pochissima acqua, giusto per non farle attaccare al fondo del tegame. Dovranno cuocersi brevemente, per 6-7 minuti, dopo andranno private della loro buccia e saranno pronte per farcire la pizza, chiaramente una volta fredde.

pizza-con-fave-fresche-in-umido-e-scaglie-di-ricotta-infornata-siciliana

Accendete il forno per tempo, preparatevi ad allargare il panetto della pizza già pronto all’uso, roteando con le mani, fino a formare un disco rotondo con il bordo laterale (il cornicione della pizza), ponetelo sulla teglia (ma se vi viene meglio potete stendere il panetto direttamente al suo interno, sempre aiutandovi a farlo con le dita; per tale occasione potete ungere il fondo della stessa con poco olio) e passate a farcirlo con le scaglie di ricotta infornata e le fave in umido già cotte e ben saporite. Aggiungete ancora un filo d’olio e cuocete in forno, alla massima temperatura, per 20-25 minuti circa.

pizza-con-fave-fresche-in-umido-e-scaglie-di-ricotta-infornata-siciliana

Realizza l’impasto base che ti suggerisco per le pizze con grano Khorasan!

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

Torna alla Homepage

Questa ricetta è stata vista 77 volte!

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Commenti

commenti

Iscriviti alla nostra Newsletter
Iscriviti adesso per ricevere sempre tutti i nostri aggiornamenti, come le nuove ricette e i nuovi video.
Grazie per la tua scelta. Riceverai la nostra newsletter dal prossimo invio programmato.
Rispettiamo la tua privacy, i tuoi dati sono al sicuro e non saranno mai divulgati.
Prima di chiudere, inserisci la mail!
×
×
WordPress Popup Plugin