insalata-di-polpo-patate-e-carote

Insalata di polpo patate e carote. Colore, semplicità e gusto mediterraneo

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

L’insalata di polpo patate e carote è un piatto unico o secondo ricco dai colori caldi, estivi, che emanano freschezza, leggerezza e gusto; ricorda molto la bellezza dell’orto ed ogni orto é bello perché vario, così come ogni idea é bella e valida per sfruttarla in un’insalata di polpo. Il polpo, cefalopode, intelligentissimo e sorprendente mollusco marino, si presta benissimo per ottime e nutrienti insalate di mare miste, tipicamente riprodotte in tutto il Sud Italia, dove la grande generosità dei nostri mari ci dona spettacoli gastronomici di primo livello. Parentesi, sono orgogliosa di questo nuovo articolo, remake fotografico di una vecchia ricetta!

insalata-di-polpo-patate-e-carote(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

Molte le ricette che vanno introdotte e descritte con ampia visione divergente, volta a non privilegiare troppo una visione rispetto ad un’altra, ma l’insalata di polpo patate e carote, seppur con la possibilità di condirla in ogni modo (ad esempio, un must in casa mia è sempre stato quello di un’insalata di polpo condita con aglio, olio, peperoncino, sale, limone e prezzemolo fresco), rimane un piatto appannaggio del Sud (già l’ho anticipato prima), è qui che si riesce a caratterizzare meglio una ricetta così realizzata, più che altro per la materia prima in se stessa: il polpo.

Tuttavia, il polpo che ho cucinato io per questa ricetta non é pescato da me tra gli scogli (perché per quanto mi riguarda sarebbe impossibile!), né acquistato fresco e ancora vivo, perché costa davvero tantissimo acquistare un polpo fresco e appena pescato! Non me ne vogliano coloro che vanno alla ricerca esasperata ed esasperante delle materie prime unicamente fresche, ma ho scelto di acquistarlo al mio centro ittico di fiducia, specializzato in vendita di prodotti pescati e surgelati a bordo (qui in Sicilia ce ne sono molti, alcuni sorgono proprio in prossimità dei porti di mare ed hanno buonissimi prodotti da spacciare, naturalmente ci sono anche pesci provenienti dagli oceani, ma tutto è riportato in etichetta, senza frodi né inganni). Adesso, questa mia osservazione potrebbe pure “cozzare” col prologo dell’articolo, ma dato che so bene dove ho comprato il mio polpo, che al palato era tenerissimo, dolce e morbido, non me ne vergogno; anzi, credo di riflettermi nella moltitudine, che giustamente non può rinunciare solo perché un polpo fresco costa minimo 40 Euro al chilo!

Nel “mio orto” ho scovato buone, farinose e dolci patate a pasta gialla, fresche carote di giornata, un pò “scrocchiarelle” dopo cotte (una mia scelta personale, non amo gli ortaggi molli), aglio e prezzemolo tagliati per guarnire e profumare; ho scelto poi di dare un sapore deciso, usando buon olio extravergine d’oliva di produzione locale, succo di limone, sale e peperoncino calabrese secco. L’insalata di polpo patate e carote, così realizzata in casa, sarà un piatto che vi farà fare una bellissima figura a tavola, garantisco io!

Prima di passare alla ricetta dell’insalata di polpo patate e carote, vorrei dare un consiglio a chi magari leggendo vorrebbe sapere come comportarsi nel caso di un acquisto del polpo surgelato: é noto che i prodotti surgelati e congelati poi nei nostri freezer di casa non vanno privati del ghiaccio passando a metodi poco ortodossi, quali lo scongelamento rapido in acqua calda per esempio (non sarebbe nemmeno corretto dal punto di vista dell’igiene dell’alimentazione!) Decongelare un prodotto vuol dire un graduale passaggio dall’ambiente del freezer a quello del frigorifero, oppure una cottura che parte naturalmente “a freddo”; quindi andrà bene prendere i vostri polpi congelati, immergerli in una pentola piena d’acqua fredda ed avviare poi la cottura lenta sul fuoco, attendendo che il polpo diventi morbido al tatto coi rebbi di una forchetta. Poi, sarà sufficiente scolarlo della sua acqua e lasciarlo raffreddare prima di prepararlo in insalata.

Insalata di polpo patate e carote. Colore, semplicità e gusto mediterraneo

Ingredienti:

  • 1 Kilogrammo di Polpo
  • 1 Kilogrammo di Patate lesse
  • Carote lesse q.b.
  • 2 Spicchi d’aglio tagliati grossolanamente
  • Prezzemolo tritato finemente q.b.
  • Peperoncino secco calabrese q.b.
  • 2 Limoni spremuti
  • Olio Extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento:

Cuocete, come da consiglio, il polpo, attendete che si raffreddi per poi tagliarlo su in tagliere a dadini mediamente piccoli.

A parte bollite patate e carote insieme, una volta fredde anche queste, pelatele e fatele a pezzi e rondelle (questo per le carote naturalmente).

Unite i restanti ingredienti, mescolando bene in una insalatiera capiente, equilibrando il sale al succo di limone e all’olio. Servite in tavola.

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

Torna alla Homepage

Questa ricetta è stata vista 155 volte!

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Commenti

commenti