mezze-maniche-al-tonno-pomodoro-e-piselli

Mezze maniche al tonno pomodoro e piselli, ricetta estiva e fresca

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

Anche se una ricetta per preparare un buon sugo leggero e gustoso al tonno c’è già, durante il periodo estivo ho pensato di realizzare una versione fresca, leggera e molto deliziosa: le mezze maniche al tonno pomodoro e piselli.

mezze-maniche-al-tonno-pomodoro-e-piselli

(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

Questo è un tris di colore accattivante, che immediatamente suscita acquolina e desiderio di gustare questo piatto; le mezze maniche al tonno pomodoro e piselli hanno anche un secondo scopo, ossia quello di essere piatto protagonista per il contest #Degustablogger, indetto da Degustabox, allo scopo di mostrare anche i prodotti utilizzati e trovati all’interno della box.

La pasta napoletana di Pezzullo, di sola semola di grano duro, interamente trafilata al bronzo che tiene eccezionalmente bene la cottura, restando al dente e molto presente tra i denti, avvolgendosi amorevolmente di tutto il condimento preparato. La presenza del ciliegino siciliano leggermente, dico leggermente, fatto appassire in cottura ed unito alla dolcezza dei piselli; a fine cottura (che ripeto dura pochissimi istanti) si aggiunge del buonissimo tonno grigliato in tranci, all’olio d’oliva o al naturale, che rimane presente in bocca senza sfaldarsi. Mi riferisco, in questa ricetta, al tonno Rizzoli, presente anch’esso tra i prodotti ricevuti a Giugno 2017.

Un delizioso contrasto è quello, inoltre e infine, dato dalla mollica tostata, condimento molto siciliano, che si sposa bene col piatto.

Le mezze maniche al tonno pomodoro e piselli saranno ottime se gustate come piatto tiepido o anche totalmente freddo, nascono appositamente per l’estate e quindi cosa può esserci di meglio che portare questo primo ed unico piatto sotto l’ombrellone durante le afose giornate molto soleggiate?

Il suggerimento indispensabile è quello di lasciare al dente la pasta, in modo da renderla più digeribile e alla portata di una primo freddo. Ci tengo poi a precisare che al posto del tonno sarà perfetto anche lo sgombro o il salmone, che di molte note marche c’è a disposizione una vasta scelta all’arrivo della bella e calda stagione.

Questo piatto trovo che sia ideale anche per chi ha poco tempo o per chi desidera prepararlo anticipatamente e servirlo al momento giusto.

Mi auguro semplicemente che la ricetta sia di vostro gradimento!

Mezze maniche al tonno pomodoro e piselli, ricetta estiva e fresca

Ingredienti:

  • 250 g di Mezze maniche trafilate al bronzo
  • 400 g di Pomodoro ciliegino
  • 140 g di Piselli
  • 85 g di Tonno grigliato in tranci all’olio d’oliva (o al naturale)
  • 50 g di Pangrattato
  • 1 Cipollotto verde e fresco
  • Maggiorana essiccata q.b.
  • Olio Extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento:

Tritate a mano il cipollotto e fatelo rosolare con circa due cucchiai di olio extravergine d’oliva, poi aggiungete i pomodorini tagliati in pezzi, i piselli e salate; importante cuocere per pochi minuti e non dilungare di molto la cottura.

A fiamma spenta aggiungete i tranci di tonno e mescolate per sminuzzarli appena.

Gettate nella pentola che bolle la pasta, intanto tostate la mollica a parte e poi sgranate la stessa utilizzando qualche filo d’olio d’oliva e una spolverata generosa di maggiorana.

Lasciate raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero; servite o portatela al mare in pratici contenitori.

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

L' Angolo delle Prelibatezze
L' Angolo delle Prelibatezze

Questa ricetta è stata vista 752 volte!

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

Commenti

commenti