frittelle-di-verdure-miste

Frittelle di verdure miste. Idea per smaltire il minestrone avanzato in freezer

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

Chiaro e doveroso iniziare col dire che i surgelati non devono stazionare per molto tempo in freezer; accade però che, magari a cavallo tra la fine della primavera e l’inizio della calda stagione, avanzi un pò di minestrone, proprio perché abbiamo smesso di gradire tutte le sane brodaglie calde che ci hanno scaldato fino a quel momento.

Il fornire, pertanto, utili ricette anti-spreco mi ha condotta a presentarvi quella delle frittelle di verdure miste, un vero successo a tavola, un secondo piatto vegetariano ed un’idea casalinga e colorata per un ottimo antipasto finger-food. Il loro gusto è perfetto, esalta bene le verdure presenti; si possono gustare anche fredde, a temperatura ambiente, unite a della salsa ketchup che a mio avviso ci sta benissimo.

frittelle-di-verdure-miste

(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

Come consiglio, per la realizzazione in casa delle frittelle di verdure miste, posso suggerirvi di scegliere o un minestrone senza fagioli oppure (come spesso capita nelle confezioni di minestrone grandi) di scartarli tutti preliminarmente, perché non ritengo ci stiano bene per la suddetta ricetta.

Fare le frittelle di verdure miste non vi porterà via molto tempo, si fa tutto al momento della ricetta, se volete (per ragioni diverse e personali) potete sbollentare per tempo il minestrone e lasciarlo, già raffreddato, in frigorifero sino a che non intendete in giornata o il giorno seguente preparare il piatto. 5 Minuti di cottura e vi leccherete i baffi!

Frittelle di verdure miste. Idea per smaltire il minestrone avanzato in freezer

Ingredienti:

  • 400 g circa di Minestrone surgelato senza fagioli
  • 3 Uova medie intere
  • 50 g di Parmigiano grattugiato
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • 5 Cc rasi di Farina “00”
  • Olio di semi di arachide per friggere

Procedimento:

Lessate in acqua salata il minestrone, quando cotto scolatelo e mettetelo in una ciotola di vetro; aggiungete tutti gli ingredienti, dosando con cura la farina, senza esagerare troppo (o le frittelle risulteranno amare dopo cotte) con il dosaggio, dato che dovrete ottenere un composto molto simile ad una pastella che regga la cottura, senza far spappolare le frittelle nell’olio.

frittelle-di-verdure-miste

Friggete in poco olio, dentro una padella ampia, le frittelle di verdure miste fino a che non saranno belle dorate e cotte.

frittelle-di-verdure-miste

Servite in tavola appena tiepide o già fredde, ma a temperatura ambiente.

Fai in casa la salsa Ketchup con questa ricetta.

Fai in casa la salsa piccante, per condimenti sfiziosi, con questa ricetta.

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

Torna alla Homepage

Questa ricetta è stata vista 145 volte!

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

(Visited 1 times, 4 visits today)

Commenti

commenti