pizza-secca-schiacciatina-gusto-pizza

Pizza secca o Schiacciatina al gusto pizza

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

Che si chiami pizza secca o schiacciatina al gusto pizza, il succo della ricetta è che si tratta di un goloso, anzi, che dico, golosissimo antipasto o “pane” di accompagnamento a pietanze fresche, da piatto freddo o da cena veloce. Ho scoperto la bontà della pizza secca in territorio catanese, presso i panifici locali, che la commerciano dalla tarda mattinata sino a sera, esponendola in vetrina su vassoi ampi, venduta ad un prezzo molto caro, circa 12 Euro per Kilogrammo (la richiesta chiaramente è molto elevata).

pizza-secca-schiacciatina-gusto-pizza

(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

La pizza secca o schiacciatina al gusto pizza, eppure, è una ricetta assolutamente economica da fare in casa e ci vogliono pochissimi ingredienti per farla: farina di grano tenero tipo “0”, sempre adatta alle preparazioni a base di pizza, passata di pomodoro, olio, sale, origano e una macchina per pasta, in grado di tirare sfoglie perfette e sottili.

Fare la pizza secca divertirà voi e chi vi aiuterà nella preparazione; è una di quelle ricette che si fanno in compagnia e ci si diverte, mentre uno stende l’impasto e l’altro farcisce ed inforna. Il bello, inoltre, rimane sempre il sacrosanto piacere di gustarla in anteprima, appena tiepida, quando inizia, a contatto con l’aria, a diventare croccante, proprio come giusto che debba essere.

La ricetta, le sue dosi, sono perfette, collaudate dopo numerose volte; la medesima, poi, apparve nel mio blog di cucina, per la prima volta, nel 2015, ed ora meritava il famigerato remake fotografico!

Mi auguro che la sola immagine vi convinca a sufficienza della golosità della pizza secca o schiacciatina al gusto pizza; un antipasto ideale o anche una merenda golosa e perfetta anche per i vostri bimbi.

Le dosi che ho proposto qui vi daranno modo di ricavare numerosi pezzetti di pizza secca, anche perché stendendola e facendola in rettangoli (irregolari andranno benissimo!) ve ne verrà moltissima. Potete conservarla in sacchetti per alimenti e riporla in dispensa, ma chiaramente è da consumare nel giro di alcuni giorni, dato che essendo pur sempre una preparazione domestica non durerà la sua fragranza a lungo.

Pizza secca o Schiacciatina al gusto pizza

Ingredienti:

  • 500 g di Farina di grano tenero “0”
  • 3 g di Lievito di birra disidratato
  • 1 Cc di Olio Extravergine d’oliva
  • 1 cc di Zucchero
  • 1/2 Cc di Sale
  • 370 ml circa d’Acqua (da aggiungere sempre con parsimonia, mentre si impasta)
  • 350 ml di Passata di pomodoro
  • Sale, Olio Extravergine d’oliva e Origano secco q.b.

Procedimento:

Mescolate la farina con il lievito secco e disidratato, poi aggiungete lo zucchero e l’olio e vicino, in un punto laterale al centro del cumulo, aggiungete il sale. Versate mano a mano l’acqua per controllare che l’impasto risulti soffice, liscio ma non appiccicoso. Dovrete ricavare la stessa consistenza di come quando state facendo la pizza. Chiaramente in planetaria la lavorazione sarà più semplice e l’incordatura migliore, ma ognuno opera come può.

Dividete la massa così ottenuta in panetti, in modo che questi raddoppino, e siano in seguito di facile porzionatura per poterli stendere al rullo della macchina per pasta fresca.

pizza-secca-schiacciatina-gusto-pizza

Condite la passata di pomodoro e stendetela, con l’ausilio di un pennello di silicone, sulle sfoglie di pizza. Infornate a forno caldo al massimo della vostra temperatura, per circa 10/15 minuti, in ogni caso il tempo necessario a incroccantirsi e dorarsi a sufficienza sia sotto che sopra.

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

L' Angolo delle Prelibatezze
L' Angolo delle Prelibatezze

Questa ricetta è stata vista 1813 volte!

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

(Visited 4 times, 49 visits today)

Commenti

commenti