insalata-mediterranea-di-farro-allo-sgombro

Insalata mediterranea di farro allo sgombro, ricetta per Rizzoli Emanuelli

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

Come per il tonno in olio BIO Rizzoli Emanuelli, non posso fare che lo stesso, ossia parlare bene e con grande entusiasmo, riguardo ai Filetti di Sgombro in Olio Biologico.

La qualità dell’olio d’oliva, Extravergine come sempre, rimane invariata ed eccezionale, e sarebbe un gran peccato non sfruttarne appieno la sua essenza in un piatto.

L’insalata mediterranea di farro allo sgombro è perfetta per dare luce, spazio, onore a questo altro grandioso prodotto della suddetta azienda. Non è un caso che io abbia aggettivato come “Mediterranea” questa ricetta, dato che tutti gli ingredienti che ho scelto di utilizzare sono espressione di questa bellissima ed affascinante porzione d’Italia: olive verdi in salamoia, e denocciolate, cipolla di Tropea, dolcissima e piccante quanto basta per rendere ogni insalata uno spettacolo agli occhi e un piacere per il palato (noi in Sicilia la chiamiamo “Cipudda Calabria“, in dialetto), pomodorino Pachino, che in Estate abbonda come sempre, e lo si trova a buon mercato, e basilico (orgogliosa, dato che lo coltivo io!) rigorosamente spezzettato a mano, per conservarne il colore ed il profumo intenso.

insalata-mediterranea-di-farro-allo-sgombro

(Clicca sulla foto per la versione in alta definizione)

Lo sgombro Rizzoli, varietà Occhione, viene pescato durante il periodo Primavera/Estate; in qualità di pesce azzurro, esso possiede un elevato contenuto di proteine e Vitamina A, B1, C e D. Lo sgombro occhione è un pesce “pelagico“, ovvero migratorio e che tende sempre a viaggiare e a vivere in acque calde; per tale ragione è un pesce che si pesca durante questa stagione dell’anno e nelle acque mediterranee. Nella classificazione delle varietà dello sgombro, addirittura l’occhione (che poi viene anche chiamato “Lanzardo” o ancora “sgombro cavallo“) viene considerato un parente “povero” dello stesso, ma le sue proprietà sono altrettanto notevoli e lo rendono un pesce ottimo da consumare fresco, a crudo, dopo abbattitura, o in conserva, come nel caso della ricetta in questione.

Nella mia ricetta dell’insalata mediterranea di farro allo sgombro, questo si sposa benissimo ed il suo olio di conservazione, come dicevo poc’anzi, è basta perfettamente a condire ed insaporire alla perfezione tutti gli ingredienti insieme.

Questo è un piatto perfetto per ogni tipo di alimentazione, escluso ovviamente chi non mangia pesce, ma la ricetta vuole semplicemente essere un’utile spunto ed idea, per poterla poi personalizzare e arricchire come si preferisce. Per chi, invece, non ha nessun tipo di problema alimentare, allora vale decisamente la pena di provare a replicare questa ricetta esattamente come essa è, e gustarla godendo boccone dopo boccone.

Ah, certo, anche questo piatto va benissimo sotto l’ombrellone durante le vostre giornate di vacanza al mare, essendo un ottimo primo e piatto unico super nutriente e completo.

Insalata mediterranea di farro allo sgombro, ricetta per Rizzoli Emanuelli

Ingredienti:

  • 280 g di Farro
  • 200 g di Pomodorini Pachino a cubetti
  • 1 Cipolla di Tropea affettata finemente
  • 126 g di Sgombro all’Olio d’oliva BIO Rizzoli (olio incluso nella preparazione)
  • 70 g di Olive verdi denocciolate
  • Sale q.b.
  • Foglie di basilico fresco q.b.

Procedimento:

Sciacquate con cura, sotto l’acqua fredda, i chicchi di farro e tuffateli in una pentola dove bolle abbondante acqua salata. Lasciate che il farro cuocia per 20 minuti, in modo che risulti cotto ma al dente e dai chicchi ben sgranati; una volta pronto, infatti, raffreddatelo sotto l’acqua e poi salate nuovamente quanto basta.

Condite con tutti gli ingredienti, incluso l’olio dei filetti di sgombro che conferirà un sapore particolare, gradevole e si sposerà molto bene con la dolcezza e piccantezza della cipolla di Tropea, oltre che col gusto sapido delle olive denocciolate.

Servite in tavola.

Questa ricetta é stata eseguita in collaborazione con:

rizzoli-emanuelli-langolodelleprelibatezze

Vi auguro buon appetito e se volete continuare a restare sempre aggiornati seguite L’ANGOLO DELLE PRELIBATEZZE anche su Facebook!

L' Angolo delle Prelibatezze
L' Angolo delle Prelibatezze

Questa ricetta è stata vista 178 volte!

Condividi la ricetta, grazie per il tuo gesto!

Commenti

commenti